Totem digitali: migliora la produttività dei processi con i Kiosk Artexe

Artexe il 25 agosto 2020

Migliorare l’efficienza nell’accogliere i pazienti in clinica è semplice, attraverso l’uso di totem digitali. Kiosk di Artexe sono stati pensati per rendere positiva l’esperienza dei clienti nelle operazioni di reception della struttura sanitaria, fornendo un primo approccio ai servizi che infonda senso di affidabilità e di efficacia. Al contempo, questi utili strumenti informatici permettono all’azienda sanitaria di ridurre i costi e velocizzare le operazioni, con risparmio di tempo da parte del personale che si ripercuote positivamente su tutto l’ospedale. Vediamo quindi che cosa sono i Kiosk Artexe e come possono aiutare a rendere più produttivi i processi, per la soddisfazione di management e pazienti.


Totem digitali, i servizi dei Kiosk di Artexe
 

Scarsa disponibilità di personale, intoppi operativi, code lunghe di persone in attesa con conseguente malcontento. Sono alcuni dei problemi che le cliniche devono affrontare nell’amministrare l’accoglienza dei pazienti nella struttura. Un momento delicato, in cui i clienti approcciano servizi per motivi di salute. È importante, considerando un modello di amministrazione basato sul patient journey, che mette cioè il paziente al centro, valutare soluzioni idonee per rendere i più fluide e semplici possibile le attività di sportello. I totem digitali firmati Artexe si chiamano Kiosk 24/7 e offrono la possibilità di automatizzare numerose operazioni. 

I totem digitali Kiosk di Artexe offrono il servizio di self check in nella struttura: proprio come succede quando bisogna andare in aeroporto, il cliente potrà in completa autonomia gestire la pratica di ingresso alla struttura, velocizzando le operazioni, inclusa la fase di pagamento. Tra i servizi erogati, anche l’utile funzione che consente al paziente di ritirare i referti, sia su carta stampata che in copia digitale da salvare su chiavette USB.


Come i totem digitali Kiosk di Artexe aiutano pazienti e clinica

 Le conseguenze dell’installazione dei totem digitali Kiosk di Artexe sono immediatamente tangibili. L’ottimizzazione dei processi di accoglienza infatti ha ricadute positive in termini di benessere del cliente e di efficienza dell’ospedale, con miglioramenti della propria reputazione. La struttura sanitaria infatti sarà avvertita come più affidabile e le persone volentieri si rivolgeranno a essa per affrontare un percorso terapeutico. 

Clinica e pazienti potranno dunque trarre benefici dai totem digitali Kiosk, come:

  • Automatizzazione delle operazioni: i totem digitali permettono di automatizzare molte attività legate all’accoglienza, rendendole più rapide ed efficienti e sollevando il personale da compiti routinari e macchinosi.

  • Semplificazione: i totem digitali sono in grado di dare al cliente tutte le informazioni di cui ha bisogno, senza che sia obbligato a cercare particolari persone. Questa capacità e flessibilità è merito della disponibilità di dati e dalla loro analisi operata dai totem digitali.

  • Velocizzazione delle procedure: i totem digitali Kiosk sono in grado di rispondere rapidamente alle esigenze dei clienti – pazienti, grazie all’automazione e all’integrazione con i sistemi gestionali dell’ospedale.

  • Riduzione delle code: i benefici per il paziente riguardano anche il tempo di attesa, grazie ai totem digitali non si presenterà più la spiacevole situazione in cui un solo dipendente deve sobbarcarsi molto lavoro. Inoltre, i Kiosk sono attivi ventiquattro ore su ventiquattro, sette giorni su sette, per venire incontro anche alle urgenze dei pazienti.

  • Più trasparenza nei pagamenti e accrediti: i totem digitali Kiosk 24/7 di Artexe svolgono controlli sui pagamenti, in maniera automatizzata.

 

L’implementazione dei totem digitali permetterà alla clinica di sfruttare i vantaggi dell’e-health: oltre all’incremento dell’efficienza, le ricadute positive si avranno anche sulla redditività della struttura.


White Paper - Smart Health: guida alle nuove frontiere digitali della sanità