Big Data Sanitari: come sfruttarne il potenziale con Clinika

Artexe il 28 luglio 2020

I Big data sanitari sono una risorsa che può essere sfruttata dagli ospedali attraverso appositi strumenti digitali. Adottare nell’azienda sanitaria una governance che sia data driven, consente di effettuare scelte strategiche negli investimenti e nell’organizzazione interna dell’operatività, aumentando l’efficienza della struttura, per esempio attraverso il miglioramento dell’appropriatezza prescrittiva. Un alleato in questo ambito è il sistema Clinika di Artexe, che consente di estrapolare i big data sanitari raccolti dall’ospedale e trasformarli in informazioni a disposizione di manager, medici e personale amministrativo. Ecco come funziona.


Big Data Sanitari per valutare l’efficienza della struttura

I dati elaborati dagli ospedali se sfruttati adeguatamente consentono di individuare i punti di forza e le lacune dell’attività della struttura. Clinika di Artexe è un sistema che può venire integrato con i gestionali dell’ospedale per analizzare i big data sanitari e carpire informazioni utili per capire dove apportare migliorie. Clinika infatti è in grado di elaborare sia i dati strutturati che quelli non strutturati, fornendo report con indicatori facili da comprendere. Un esempio concreto dell’utilità di questo strumento è il suo ruolo nell’individuare il livello di appropriatezza prescrittiva della struttura sanitaria. L’appropriatezza prescrittiva indica il grado di adeguatezza di una terapia o di una serie di controlli rispetto alle reali necessità del paziente. Prescrivere esami o interventi superflui a un cliente – paziente senza che ne abbia davvero bisogno rappresenta uno stress per lui, che dovrà sottoporsi a test o operazioni non per effettiva pertinenza con i propri problemi, ma in più è anche un costo extra per la clinica. Una spesa che incide sul budget e che poteva essere evitata, favorendo maggiormente scelte terapeutiche davvero indispensabili.


Big Data Sanitari per il contenimento dei costi

Clinika raccoglie i big data sanitari dai sistemi dell’ospedale e fornisce utili indicazioni su come agire per migliorare tale aspetto, incrociando le informazioni relative ai pazienti e quelle legate all’operatività dei medici e alle spese dell’azienda sanitaria. In questo caso dunque, la data driven governance aiuterà la clinica ad aumentare il proprio grado di efficienza, migliorando al contempo anche il livello di efficacia delle prestazioni prescritte. Il management dell’ospedale potrà quindi condurre analisi in modo semplice e rapido, avendo in Clinika un alleato che li affianca nell’elaborare soluzioni strategiche.

Considerando l’utilità nel migliorare l’appropriatezza prescrittiva, è spontaneo pensare a come uno strumento come Clinika aiuti le aziende sanitarie a contenere i costi. Non solo individuando dove andare a limare l’eccesso di prestazioni superflue prescritte ai pazienti, ma anche valutando il lavoro del personale. Clinika infatti grazie ai big data sanitari può condurre analisi sulle performance di medici e dipendenti della struttura. Uno strumento utile indirettamente anche per migliorare l’organizzazione interna dell’ospedale, perché permette di gestire meglio le risorse. Analizzando infatti i big data sanitari, consente di formulare adeguate strategie in materia di contenimento delle spese, rendendo disponibili al management gli strumenti per razionalizzare i costi.


Big Data sanitari per ottimizzare i processi con Clinika

L’implementazione di questi aspetti è possibile pur mantenendo elevata la qualità del servizio. I big data sanitari analizzati da Clinika offrono report sulle lacune dell’ospedale, per esempio fornendo informazioni relative all’accesso alle prestazioni e ai tempi di attesa. Questo consente di intervenire prontamente per migliorare, attraverso la digitalizzazione, il grado di ottimizzazione dei processi.

I benefici dell’uso dei big data sanitari avranno conseguenze quindi anche sui pazienti – clienti, perché le loro esigenze e richieste sotto forma di dati strutturati e non entreranno a far parte del bagaglio di informazioni che Clinika è in grado di elaborare e trasformare. Una soluzione che aiuterà anche i medici nella loro pratica professionale quotidiana.


New call-to-action