Gestione pazienti: incrementa la percezione di qualità con Mr You

Artexe il 28 aprile 2020

Migliorare l’approccio al patient journey e alla gestione dei pazienti, e ottenere una crescita positiva della propria reputazione: è possibile con Mr You. Lo strumento informatico di Artexe aiuta le aziende sanitarie ad aumentare la percezione positiva del cliente nei confronti della propria struttura. Attraverso l’automatizzazione dei processi e delle prenotazioni, il sistema è in grado di favorire una virtuosa gestione dei pazienti, rendendo più snello il flusso dei pazienti e più rapida l’erogazione dei servizi. Tutti benefici che hanno un impatto positivo sull’opinione del paziente, portando di conseguenza la struttura sanitaria a essere considerata efficiente e affidabile. Approfondiamo le caratteristiche di Mr You e del suo ruolo in questo circolo virtuoso.


Il rapporto tra gestione dei pazienti e scelta della struttura: i dati

La percezione che il paziente ha della struttura sanitaria è determinata dall’esperienza personale.

Nel rivolgersi a cliniche e ospedali, i problemi che i cittadini riscontrano e gli intoppi che minano la percezione di efficienza sono principalmente legati a:

  • Lunghe attese
  • Difficoltà nell’accesso ai servizi

 

Uno strumento digitale come Mr You di Artexe aiuta a superare questi fronti critici, con l’obiettivo di migliorare proprio il rapporto tra i clienti e la struttura sanitaria. Consente di sviluppare appieno una metodologia basata sul patient journey attraverso l’automatizzazione di molte procedure, come quelle legate all’accoglienza. Questa caratteristica consente una migliore gestione dei pazienti e del loro flusso, portando a maggiori rapidità e semplificazione nell’approccio ai servizi sanitari. Particolarmente utile in questo senso è la sensibile riduzione dei tempi di attesa, grazie anche a comodi sistemi di prenotazione online dell’accesso alla struttura, per azzerare le code. Proprio il dover affrontare una lunga attesa per accedere ai servizi è uno dei disagi più evidenti nei pazienti, come evidenziato anche nel cinquantatreesimo rapporto del Censis sulla situazione sociale del Paese, presentato nel 2019. I dati si riferiscono al rapporto tra sanità pubblica e privata, ed emerge che proprio a causa delle tempistiche lunghe per ottenere una prestazione, spesso i pazienti si rivolgono alla sanità a pagamento. Lo stesso significativo dato emerge dal IX rapporto RBM-Censis sulla Sanità, presentato in occasione del Welfare Day 2019.


Gestione pazienti: l’importanza di ridurre i tempi di attesa

In particolare, si sottolinea che 19,6 milioni di italiani tra il 2018 e il 2019 hanno prima cercato di prenotare una prestazione con il Servizio sanitario nazionale ma poi, vedendo i tempi d’attesa, si sono rivolti alla Sanità privata. Queste indicazioni sono rilevanti per comprendere il sentiment dei pazienti, portati a preferire una Sanità veloce, efficiente e comoda. Così come le difficoltà logistiche spingono il cittadino a scegliere la Sanità privata a pagamento al posto di quella pubblica gratuita, così in ambito privato il paziente preferirà una clinica capace di occuparsi di lui rapidamente e in modo efficiente, non una struttura con problemi nella gestione dei processi interni ed esterni. La scelta comporta ovviamente l’espressione di una preferenza, che ha conseguenze anche sulla reputazione delle strutture. Se il paziente si trova bene, può avere facile accesso alle prestazioni e non deve aspettare a lungo - che sia per fare la coda o per accedere a una prestazione -, percepirà come di qualità la struttura cui si è rivolto. Si innescherà quindi un effetto domino di benefici, che porterà la clinica a migliorare la propria reputazione e di conseguenza anche la redditività.


Mr You e il ruolo del digitale nella percezione del cliente

In questo contesto, il digitale gioca un ruolo chiave per superare le criticità e implementare un’operatività basata sul patient journey. Con uno strumento informatico come Mr You si concretizzano le azioni virtuose per mettere il paziente al centro. Il beneficio principale che apporta è l’automatizzazione dei processi, che porta vantaggi sia alla struttura sia ai pazienti in termini di:

  • Semplificazione dell’iter per accedere ai servizi sanitari
  • Superamento dei problemi legati alla carenza di personale, perché i compiti routinari vengono gestiti in automatico dal sistema;
  • Migliore gestione del flusso dei pazienti
  • Incremento dell’efficienza
  • Riduzione dei costi e degli sprechi

 

Mr You consiste in una piattaforma informatica, da integrare nei sistemi aziendali, che può essere declinata in totem digitali per l’accoglienza e software per i computer, ma anche per i dispositivi mobile. Si occupa di ottimizzare le procedure dell’azienda sanitaria e di espletare attività amministrative e burocratiche, oltre a gestire in modo automatico e ordinato le diverse fasi dell’accoglienza e dell’attesa dei pazienti.

Grazie alle applicazioni di questo strumento, accedere alla Sanità non sarà più percepito come un percorso difficile, lungo e pesante da affrontare. Al contrario, si potrà beneficiare dei vantaggi del digitale, per esempio evitando le code e prenotando il posto in fila direttamente da casa o dal proprio smartphone, per poi recarsi in loco nella data e nell’ora indicate. Il paziente potrà quindi concentrarsi sul suo percorso terapeutico senza subire lo stress di malfunzionamenti, lungaggini o burocrazia eccessiva. La struttura che si dota di tali strumenti digitali verrà percepita come moderna e affidabile, migliorando la propria reputazione.


White Paper - Smart Health: guida alle nuove frontiere digitali della sanità